Top

Presentazione

IL CRISTO DEGLI ABISSI

Cristo degli Abissi

L’idea è nata nella primavera del 1994 all’interno dell’Associazione Subacquea ORSA MINORE SUB di Lanciano quando con l’appoggio dell’Associazione
Scoglio del Gabbiano di Vallevo’, Il Panathlon e il Rotary Club di Lanciano si decise di commissionare al famoso scultore Vito Pancella la realizzazione di una statua da immergere nei fondali di Rocca San Giovanni.

La passione per il mare e le immersioni subacquee, il forte legame con il territorio hanno fatto si’ che questa idea diventasse realtà.

Il giorno 7 Agosto 1994 alla presenza di numerosi subacquei , delle autorià civili e religiose dopo la benedizione è stata posizionata e fissata la statua del Cristo degli Abisisi sul basamento di cemento alla profondità di 4 mt.

Notevole è stato lo sforzo logistico per il trasporto in superficie del maestoso basamento, nonché l’ancoraggio ed il livellamento avvenuto qualche giorno prima.

All’imbocco del piccolo porticciolo sulla murata verso SUD è posizionata una copia della statua a protezione dei pescatori e dei devoti.

Ogni anno nel mese di Agosto si svolge la tradizionale festa del Cristo degli abissi con la messa e la fiaccolata subacquea.

Un sogno di due amici che in poco tempo si concretizzava; una testimonianza che conserva un elevato senso artistico insieme alla grande ambizione di durare e protrarsi nei tempi futuri.

Associazione Subacquea Orsa Minore Lanciano

ENTI CHE HANNO CONTRIBUITO AL PROGETTO

Amministrazione Comunale Rocca San Giovanni

Comunità di Vallevo’ e Associazione Scoglio del Gabbiano

Panathlon Club Lanciano (1992/1993)

Rotary Club Lanciano (1993/1994)

Associazione Subacquea Orsa Minore Lanciano